CERTIFICAZIONI

Qualità

IN SPORT ha attuato e mantiene un sistema di gestione che è conforme alla norma ISO 9001:2015.
Possiede infatti la Certificazione UNI EN ISO 9001:2015 per le attività di promozione delle attività sportive con la gestione di impianti sportivi.
Il cliente e la sua soddisfazione sono al centro della ISO 9001 e attraverso il “Sistema di Gestione per la Qualità” sono individuati gli standard garantiti, i fattori chiave di successo e i protocolli di miglioramento.

Energia

IN SPORT utilizza energia pulita certificata trasformata da Alperia.

Sicurezza

Defibrillatori Semiautomatici Esterni

IN SPORT ripone costante impegno e prioritaria attenzione per garantire la sicurezza e la tutela della salute di tutti coloro che frequentano i centri sportivi; questo non solo come risposta alle disposizioni normative vigenti ma soprattutto perché la nostra vision “allenati a star bene” passa inevitabilmente per l’attuazione di tutte le misure idonee affinchè l’ambiente sia sicuro e sereno.

Con queste premesse i nostri centri sportivi di Arcore, Biella, Bollate, Cesano Maderno, Cormano, Concorezzo, Crescentino, Giussano, Linate, Ponzone, Sondrio, Trezzano, Trivero, Verona, Vimercate e Vittuone sono stati dotati di Defibrillatori Semiautomatici Esterni (DAE). Inoltre i nostri dipendenti e collaboratori sono stati formati e abilitati all’utilizzo in modo tale da assicurare la “copertura” di tutti gli orari di apertura del centro sportivo.

Dati statistici raccolti negli ultimi quindici anni hanno purtroppo evidenziato che il 78% degli arresti cardiaci si verifica presso il domicilio delle persone. Tra questi circa la metà non sono testimoniati, rendendo pertanto impossibile ogni intervento rianimatorio. Al contrario, nell’altra metà dei casi la tempestiva defibrillazione può realmente “fare la differenza” tra la vita e la morte dell’infartuato; se si pensa poi che l’intervento entro cinque minuti può aumentare del 30% la possibilità di sopravvivenza, è palese quanto sia importante poter agire il prima possibile. Dotare i centri sportivi di DAE consente di poter garantire questa tempestività, non solamente all’interno della struttura ma anche nelle zone limitrofe. La presenza del DAE permette altresì di sensibilizzare il cittadino rendendolo più consapevole e informato. 

È doveroso ringraziare tutte le Associazioni e le Società che, attuando progetti finalizzati, hanno consentito a IN SPORT di poter rispondere con efficacia a questa necessità di tutela della salute. Ringraziamo tutti i formatori certificati delle abilitazioni ed i collaboratori (sensibili rispetto a queste tematiche) che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa.

Decreto Legge, n. 158/2012 noto come Decreto Balduzzi e la Legge di conversione n. 189/2012 recanti “Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del paese mediante un più alto livello di tutela della salute”.

Deliberazione Regione Lombardia n° IX/4717 seduta del 23/01/2013 con oggetto “Determinazioni in ordine alle linee guida regionali sull’utilizzo dei defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) e sull’attivazione dei progetti di defibrillazione semi-automatica sul territorio lombardo”.